Problemi di respirazione nel cane Griffone di Bruxelles: come prendersi cura della salute di questa razza speciale?

Domanda del proprietario:

"Benvenuti! Abbiamo un Griffone di Bruxelles in famiglia e a volte ha problemi di respirazione. Non so se questo sia normale per la razza o se sia un segno di un problema di salute. A cosa devo prestare attenzione e cosa posso fare per proteggere la salute del nostro animale?".

Risposta dettagliata del veterinario:

"Salve! I Griffoni di Bruxelles, come molte altre razze dal naso piatto (brachicefale), possono essere soggetti ad alcuni problemi respiratori. Ciò è dovuto al loro naso più corto, che può limitare il flusso d'aria.

Sindrome ostruttiva delle vie aeree brachicefale

La sindrome brachicefalica ostruttiva delle vie aeree (BOAS) è una condizione che spesso colpisce le razze dal naso piatto come il Griffone di Bruxelles.

I sintomi della BOAS includono respirazione difficoltosa, russamento, soffocamento frequente o respiro affannoso. Se il vostro cane fatica regolarmente a respirare o se la sua respirazione peggiora improvvisamente, assicuratevi di portarlo dal veterinario!

Cane Griffone di Bruxelles

Il trattamento del BOAS può essere chirurgico o non chirurgico. A volte, l'allargamento delle narici o la rimozione di una parte eccessiva del palato molle e della faringe possono essere d'aiuto.

Nei casi non chirurgici, il veterinario può consigliare di ridurre il peso (se il cane è in sovrappeso), di stare in un ambiente più fresco o di evitare situazioni di stress.

Per proteggere il vostro Griffone di Bruxelles da problemi respiratori, è importante mantenere un peso corporeo ideale ed evitare il caldo eccessivo o lo sforzo fisico. Naturalmente, se notate problemi respiratori, consultate immediatamente il veterinario.

I Griffoni di Bruxelles sono soggetti a problemi respiratori, ma con una cura e un'attenzione medica adeguate, questi problemi possono essere trattati. Monitorate sempre la respirazione del vostro cane e consultate un professionista se notate dei cambiamenti".