Cane da pastore olandese e ipotiroidismo: riconoscerlo e trattarlo correttamente

Domanda del proprietario del cane

"Ciao! Il mio Pastore Olandese, Bruno, è recentemente diventato sovrappeso, sembra stanco e il suo pelo è cambiato – è diventato opaco e sottile. Ho sentito dire che l'ipotiroidismo è comune in questa razza. A quali sintomi devo prestare attenzione e cosa posso fare se Bruno è affetto da ipotiroidismo?".

Risposta del veterinario

"Ciao! È bello che tu abbia sollevato il problema e che ti preoccupi della salute di Bruno. I cani da pastore olandesi sono soggetti all'ipotiroidismo, una condizione in cui la ghiandola tiroidea non produce abbastanza ormoni.

I sintomi dell'ipotiroidismo includono affaticamento, aumento di peso, cambiamenti nella qualità del mantello – come perdita di pelo, colore opaco o magrezza – nonché sensibilità al freddo e letargia.

Sembra che i sintomi di Bruno, come l'aumento di peso, la stanchezza e le alterazioni del mantello, siano effettivamente indicativi di ipotiroidismo.

Cane da pastore olandese 4

Se si sospetta un ipotiroidismo, è importante rivolgersi al veterinario il prima possibile!

Il veterinario potrà effettuare un esame del sangue per rilevare i livelli di ormoni tiroidei in Bruno e confermare la diagnosi.

Se Bruno è ipotiroideo, il veterinario probabilmente prescriverà una terapia ormonale sostitutiva, che il cane dovrà probabilmente assumere per il resto della sua vita.

La terapia ormonale sostitutiva aiuterà a normalizzare i livelli di ormoni tiroidei, alleviando i sintomi e migliorando la salute di Bruno.

È importante sapere che l'ipotiroidismo è solitamente ben trattato e che i cani come Bruno possono vivere una vita normale e sana con un trattamento adeguato.

Spero che questo sia stato d'aiuto e che Bruno guarisca presto!".

>>  Il cane da pastore inglese e la voce perduta: il pastore senza parole